Make up, Reviews, Moda, Eventi

venerdì 13 gennaio 2017

Ferretti apre Milano Moda Uomo con una sfilata in tre atti



Alberta Ferretti protagonista oggi all'apertura di Milano Moda Uomo con una sfilata "in tre atti", suddivisa in tre proposte differenti "see now buy now", "precollection" e "limited edition".

Con see now buy now, la stilista ha fatto sfilare maglioncini di caldo cachemire che danno allegria ed esprimono un must di ciò che più oggi vuole esprimere: vivacità
Sui pull preziosi è impressa la scritta dei giorni della settimana, e come abbinamento ideale sono stati scelti sandali alti e pantaloni di pizzo colorati. Proprio come preannuncia il titolo di questa collezione, i capi saranno presto disponibili in alcuni store selezionati in tutto il mondo - ne sono stati già acquistati 2000, che verranno venduti a 450 euro circa l'uno - ed on line. Nella capsule 'rainbow week' è stato inserito anche un paio di maglioni per uomo.


"Io - dice la stilista - vorrei essere quella che capisce sempre qual e' il momento giusto". Anche per questo e' presto per dire se quest'esperienza, ospitata nelle splendide sale del palazzo del gruppo Aeffe in via Donizetti, rimarrà un unicuum o avrà un seguito: "in questo settore, in questo momento, non puoi fare programmi a lunga scadenza, e' tutto molto rapido, ma io - spiega la stilista - sono curiosa e attenta e se non posso precorrere i tempi vorrei almeno essere al loro passo".

La precollezione invece anticipa quanto sara' proposto il prossimo mese e sara' nei negozi già a giugno, in tempo per l'estate: sembrano ispirati proprio alla stagione più leggera e romantica per eccellenza gli abiti di chiffon ricoperti di fiori che si arrampicano su cancellate in ferro battuto riprodotte da ricami tridimensionali, i maglioncini portati legati in vita su abiti realizzati in velluto tagliati a sbieco con lavorazioni di fiori decadenti, il visone rasato intarsiato a motivi floreali e portato con moules di pelliccia ricamate. 

La limited edition è invece una collezione creata apposta per le Dive dei nostri giorni: abiti a colonna  in velluto adornati da ventagli di plissè, pull di visone o di angora con scollo profondo sulla schiena, gonne lunghe a sbieco, stivali super aderenti sui quali risaltano e sbrilluccicano dei neri swarovski.

La passerella, soprattutto, oltre a presentare capi esclusivi in stretta anteprima, è stata anche l'opportunità per una riflessione sui tempi della moda di oggi: veloci e vivaci, ma sempre vissuti con grazia e leggerezza.


Lee Oliveira è il reporter di Camera Moda per questa Milano Fashion Week.
Lee è stato uno dei primi digital photographer a pubblicare le proprie foto di Street Style su Instagram, ed oggi collabora con grandi brand del mondo della moda e testate come il New York Time Fashion.


Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Non solo vestita | All rights reserved.
Blogger Template Developed by pipdig