Make up, Reviews, Moda, Eventi

lunedì 7 dicembre 2015

Inverno, tutto per il trucco e la cura della pelle!


In inverno la nostra pelle va incontro a sbalzi termici importanti e può risentire dei danni causati dal freddo. Ecco come prenderci cura del nostro viso durante la stagione fredda e cosa mettere nel nostro kit per la cura della pelle e quali prodotti preferire per il trucco.

Per la detersione del viso consiglio di passare agli oli. La mattina per donare più idratazione alla pelle è bene usare un olio di mandorle dolci o di cocco massaggiandolo sul viso, quindi passare un panno in microfibra - ottimo quello di Assiamedica - imbevuto di acqua tiepida e strizzato per asportare ogni impurità.  


La sera ripetere il gesto per struccarsi, preferibilmente utilizzando uno struccante ad hoc, tra i più efficaci che si trovino in commercio: sto parlando di Take the Day Off di Clinique, un vero best seller; la sua formulazione grassa ma molto leggera facilita lo scioglimento del trucco più resistente, anche waterproof,  e lascia la pelle vellutata. Anche in questo caso, è utile asportare sempre con un panno in microfibra. Sia al mattino che la sera applicare un tonico e, quindi, la crema idratante.



E’ importante scegliere creme più nutrienti rispetto a quelle usate nel periodo estivo ed in formulazioni più ricche tenendo sempre presente che ogni tipo di pelle, dalla più secca alla più grassa, necessita di diversi tipi di trattamento. Tra quelle che mi sento di consigliare, sicuramente EquilYdra di Lichtena, Creme ultra Riche Visage de L'Occitane en Provence ed Eucerin  







Nel kit trucco si può scegliere di privilegiare i prodotti in crema, dai fondotinta ai correttori ai blush agli ombretti, se dotati di formulazioni senza parabeni e arricchiti con principi molto idratanti – acido jaluronico, collagene, alghe e vitamine, per esempio - non comedogenici, ovvero che non causino la comparsa di brufoli e imperfezioni. Molto nutriente e ad effetto anti età è il Diorskin Sculpt.
La cipria è consigliabile sempre per fissare il trucco e prevenire lucidità, ma meglio scegliere quella trasparente, che va comunque applicata in piccole quantità, in modo da non rendere la pelle gessosa ed evidenziare screpolature, pellicine o segni dell’età.






Anche le labbra con i primi freddi hanno bisogno di molta cura e attenzione. Ecco perché è molto utile applicare sempre dopo il trattamento di detersione quotidiano ed ogni volta che se ne sente la necessità, un burrocacao o un balsamo labbra ricco e nutriente. In commercio se ne trovano di vari tipi: in stick, in barattolino da mettere come crema ammorbidente - ottimo il Nuxe Réve de Miel -, colorati - cremosissimi ed economici i Kiss balm di Kiko -, e soprattutto profumati  di varie fragranze golose: menta, frutta, cioccolato, vaniglia e chi più ne ha più ne metta come i Baby Lips di Maybelline.






Una buona crema mani è sempre necessaria, soprattutto la sera prima di addormentarsi e prima di uscire. La scelta è vastissima, anche se la crema mani più usata resta quella Neutrogena originale, delicatamente profumata ;)




Aggiungete guanti, cappello e... 

Siete pronte per uscire? ;))




Share:

Nessun commento

Posta un commento

© Non solo vestita | All rights reserved.
Blogger Template Developed by pipdig